Progetti finanziati

Immagini corsi gratuiti venezia

Siamo convinti che solo attraverso la formazione dei lavoratori le aziende del territorio possano rimanere competitive.

Investire sulle persone, consolidandone ed aumentandone le competenze, è sicuramente una scelta vincente.

Per permettere che ciò venga fatto, siamo in grado di offrire formazione finanziata, ovvero GRATUITA, grazie ai finanziamenti messi a disposizione dai Fondi Paritetici Interprofessionali, dai Fondi Strutturali (provinciali, regionali, Fondo Sociale Europeo, etc.) e dagli Enti Bilaterali del Terziario e del Turismo.

AVVISO 3/19: SECONDA SCADENZA 23/02/2021

 

IL FONDO FOR.TE FINANZIA AL 100% LA FORMAZIONE PER I  DIPENDENTI E COLLABORATORI.

 

uN’OPPORTUNITA’ DA NON PERDERE!


SCARICA LA BROCHURE


Cos’è Fondo For.Te.:

For.Te. è il più importante tra i Fondi interprofessionali per la formazione continua, per numero di aziende che lo hanno scelto; è rappresentativo dei diversi settori economici e del tessuto imprenditoriale italiano, fatto di piccole, medie, grandi aziende. For.Te. è il Fondo paritetico per la formazione continua dei dipendenti dei datori di lavoro aderenti al Fondo, che operano nel settore terziario:

  1. a) commercio–turismo–servizi,
  2. b) logistica–spedizioni–trasporto.

Al Fondo possono altresì aderire i datori di lavoro di altri settori economici.

Chi può aderire:

Tutte le aziende che sono tenute a versare all’INPS la quota dello 0,30% per i propri dipendenti (contributo obbligatorio DS per la disoccupazione involontaria) possono aderire a For.Te.

Come Aderire:

L’adesione a For.Te. è gratuita, non comporta alcun costo né per l’azienda né per i lavoratori. Aderire a For.Te. è semplice basta indicare nella denuncia UNIEMENS (ex DM/10), obbligatoria da gennaio 2010, il codice di adesione “FITE” nella sezione Posizione Contributiva, Denuncia Aziendale, Fondo Interprofessionale, Adesione e a seguire scrivere il numero dei dipendenti (quadri, impiegati e operai) interessati dall’obbligo contributivo. Per le Aziende provenienti da altri Fondi è necessario indicare prima il codice di revoca “REVO” e poi il codice di adesione “FITE” sul modello INPS utilizzando l’apposito modulo scaricabile dal sito del Fondo ( http://www.fondoforte.it/aderire-a-for-te/ )

Quando aderire:

L’adesione può essere effettuata in qualsiasi mese dell’anno ed è valida sino a revoca.

Quale formazione:

  • SALUTE E SICUREZZA NEI LUOGHI DI LAVORO
  • Lingue straniere, italiano per stranieri;
  • Vendita, marketing;
  • Contabilità, finanza;
  • Gestione aziendale e amministrazione;
  • Lavoro d’ufficio e di segreteria;
  • Sviluppo delle abilità personali;
  • Conoscenza del contesto lavorativo;
  • Informatica;
  • Tecniche e tecnologie di produzione della manifattura e delle costruzioni;
  • Tecniche e tecnologie di produzione dell’agricoltura, della zootecnia e della pesca;
  • Tecniche, tecnologie e metodologie per l’erogazione di servizi sanitari e sociali;
  • Salvaguardia ambientale;
  • Tecniche, tecnologie e metodologie per l’erogazione di servizi economici.

PIANI FORMATIVI FOR.TE GIA’ APPROVATI

  1. LA CULTURA DELLA QUALITÀ PER UN SERVIZIO ORIENTATO AL CLIENTE – PF2780_PR0497_AV518_2
  2. ADEGUARE LE COMPETENZE PROFESSIONALI AD UN MERCATO IN CONTINUA EVOLUZIONE – PF2781_PR0500_AV518_2
Logo FSE 2014-2020 Orizzontale

Attraverso il Fondo Sociale Europeo, possono essere finanziati progetti formativi volti al sostegno dell’occupazione.

Tutte le azioni realizzate con il sostegno del FSE sono volte a rafforzare la produttività e la competitività e a promuovere la crescita economica e lo sviluppo sostenibile.

Il FSE finanzia le azioni per

  • accrescere l’adattabilità dei lavoratori, delle imprese e degli imprenditori per affrontare i cambiamenti economici
  • prevenire la disoccupazione e prolungare la vita lavorativa
  • potenziare l’inclusione sociale delle persone svantaggiate, favorendo la loro integrazione nel mondo del lavoro

ULTIMO PROGETTO FSE APPROVATO

IL VENETO DELLE DONNE
Strumenti per la valorizzazione dei percorsi professionali e
per la partecipazione al mercato del lavoro

DGR 526/2020 Regione Veneto – POR 2014-2020

Approvato con D.D.R. n° 644 del 05/08/2020

ESPERTA DIGITALE PER IL RETAIL E HORECA

Percorso di formazione con tirocinio in azienda rivolto a donne disoccupate

L’obiettivo del progetto, FINANZIATO DAL FONDO SOCIALE EUROPEO,  è quello di favorire l’occupazione femminile creando una figura trasversale attuale e in sinergia con la continua evoluzione ed innovazione insite nel mondo della vendita, un’esperta digitale con una visione ampia ed approfondita del cliente.

Durante il percorso verranno affrontati i fondamenti della psicologia che la vendita prevede affiancati da una  forte e predominante componente tecnologica (gestione dei siti, social, marketplace virtuali ecc…).

Il corso prevede 4 mesi di stage da effettuare in azienda a partire dal mese di novembre 2020 in cui il tirocinante avrà diritto ad una borsa di studio.

PROGETTI F.S.E. APPROVATI

  1. DGR  1311 del 10/09/2018 “Investimenti a favore della crescita e dell’occupazione”: Prog. cod. 140-0001-1311-2018 “La Consulente alla Vendita 4.0”


Ter Servizi Confcommercio Venezia è ente erogatore di formazione per l’Ente Bilaterale del Turismo della Provincia di Venezia (di cui siamo Ente di Formazione accreditato) per il qual organizza  corsi rivolti agli aderenti all’Ente e che siano in regola da almeno sei mesi con il versamento delle quote previste dal CCNL.

Per VERIFICARE L’ADESIONE della tua azienda controlla:

  • La trattenuta sulla busta paga del dipendente;
  • La causale sul modello F24 che deve corrispondere ad “EBTU”;
  • Il bonifico relativo al versamento intestato all’Ente Bilaterale Turismo della Provincia di Venezia
    IBAN IT81D0306902126074000058830

CORSI

EBT con i suoi corsi di formazione, mirati alle specifiche professionalità e alle problematiche del comparto turistico, assicura una reale crescita professionale e viene incontro alle necessità dei lavoratori e delle imprese associate. Le tipologie formative sono riassumibili in:

  1. Corsi tecnico-professionalizzanti, relativi alle singole professionalità
  2. Corsi sulle competenze trasversali, relativi a tutte le professionalità
  3. Corsi di competenze manageriali, rivolti ad imprenditori e managers
  4. Corsi di lingue straniere

L’Ente Bilaterale Terziario della Provincia di Venezia è uno strumento nato per sostenere la crescita del commercio, del terziario e dei servizi nel territorio. Tra i suoi scopi troviamo:

  • Accompagnare lo sviluppo nelle aziende del commercio, del terziario, dei servizi e dei suoi protagonisti, sia imprenditori che lavoratori dipendenti.
  • Confermare come settore strategico il commercio nel territorio, attraverso la crescita delle competenze con lo strumento della formazione, specializzando cos“ gli addetti nel settore, per una migliore azione competitiva.
  • Promuovere e gestire iniziative di formazione e qualificazione professionale appropriate alle caratteristiche ed alle necessità del settore.

Attraverso l’Ente Bilaterale del Terziario della Provincia di Venezia (di cui siamo Ente di Formazione accreditato) possiamo erogare formazione gratuita -fino al raggiungimento del limite del plafond stabilito dal Consiglio Direttivo dell’Ente- per i titolari e i dipendenti di imprese che siano in regola da almeno sei mesi con il versamento delle quote previste dal CCNL.

Per VERIFICARE L’ADESIONE della tua azienda controlla:

  • La trattenuta sulla busta paga del dipendente;
  • La causale sul modello F24 che deve corrispondere ad “EBCM”;
  • Il bonifico relativo al versamento intestato all’Ente Bilaterale Terziario della Provincia di Venezia
    IBAN IT03 K063 4502 0291 0000 0002 102

RICHIEDI INFORMAZIONI

Inserisci i tuoi dati nel form sottostante. Verrai contattato nel più breve tempo possibile.

Desidero avere informazioni relative a percorsi formativi finanziati da:

Fondo Interprofessionale ForteFondo Sociale EuropeoEnte Bilaterale TurismoEnte Bilaterale Terziario

Ho letto e accetto l'informativa sul trattamento dei dati

Condividi: